enrico bellotti architetto bearprogetti

C House

C House - Dove il nuovo si integra con l’originario

Questo progetto ci ha coinvolti nella ristrutturazione di una mansarda con l’obiettivo di regalarle un look più moderno, pur preservando aspetti ed elementi della casa che i proprietari desideravano mantenere.

 

Quando la famiglia – una coppia con due figli già grandi – ha acquistato l’appartamento era già consapevole del fatto che non avrebbe potuto seguire personalmente i lavori. Ha quindi incaricato il nostro studio di essere i suoi occhi in cantiere e sbrigare le pratiche burocratiche necessarie per iniziare e concludere i lavori.

 

Gli interventi hanno interessato tutta la casa ma, in particolare, si sono concentrati:

 

  • sulla cucina, che in precedenza era un locale chiuso e molto piccolo, che è diventato poi parte di un open space assieme al soggiorno. Per separare questi due spazi così prossimi, abbiamo pensato di usare un bancone in ferro che contiene tutti gli accessori della cucina
  • su nuovi elementi di arredo come il caminetto in ferro, verniciato con una tinta opaca. Si inserisce in modo perfetto nella zona giorno ed è un punto di incontro per tutta la famiglia
  • su elementi funzionali dal design semplice e ingegnoso, come le pratiche lame di metallo che escono direttamente dalla parete e che fungono da comodini o il parallelepipedo sospeso a parete che svolge perfettamente la sua funzione di scrivania e libreria
  • sull’organizzazione dei lucernari, affinché possano permettere alla luce naturale di entrare il più possibile in mansarda, uno spazio di per sé più critico da gestire in termini di illuminazione

 

Il risultato è una casa di montagna dal design attuale, che ben rispecchia i bisogni e i desideri dei suoi proprietari.

Realizziamo insieme il tuo progetto

Realizziamo insieme il tuo progetto

Da progetto a realtà

Realizziamo insieme il tuo progetto

Ti piace questo progetto? Condividilo!

Realizziamo insieme il tuo progetto

Ti piace questo progetto? Condividilo!

BEARprogetti - Enrico Bellotti Architetto