EP Alpine Mansion

Alpine Mansion è un elegante rifugio, un’alcova dove ritirarsi per riposare, lontani dalla città, nel cuore delle Alpi, immersi nella tranquillità della montagna, nel caldo abbraccio di una casa accogliente, quando fuori c’è solo il silenzio della neve…

 

L’ingresso, completamente rivestito in legno di abete vecchio, accoglie gli ospiti in un caldo abbraccio, anche grazie al soffitto ribassato che, con le pareti, crea quel senso di raccoglimento che nei rigidi giorni d’inverno è il tanto agognato premio dopo una camminata nella neve, in mezzo ai boschi.

 

Nel soggiorno un divano dalle proporzioni generose domina la scena e suggerisce il migliore punto di vista per godere del panorama fuori dalla grande vetrata. Il mobile dietro al divano, così come quello su cui poggia la TV, sono in ferro nero grezzo abbinato a inserti in lamiera forata che creano movimento tra i volumi e celano al contempo tutti i cavi elettrici degli apparecchi.

 

Sul fondo del soggiorno troviamo la zona pranzo e cucina. Una lastra di ferro nero percorre, come se fosse un elemento solo, tutta la lunghezza della zona pranzo. La fascia metallica da 5 mm di spessore parte dal fianco dell’isola della cucina e la avvolge completamente, lasciando lo spazio al piano ad induzione a 5 fuochi. Prosegue poi trasformandosi – ed abbassandosi leggermente – nel grande tavolo da tre metri sorretto solo, alle due estremità, dalle lame metalliche verticali da 8mm. Questo rivela tutte le eccezionali qualità del ferro – una resistenza strutturale unica abbinata ad una idea di leggerezza senza eguali.


All’estremità opposta della cucina il tavolo scende fino a terra e qui, incassato nel pavimento a filo con le piastrelle prosegue fino a trasformarsi nella “parete-scultura” che ospita il camino. Sulla parete, sopra il camino, un antico specchio lavorato gioca da contrappunto ai materiali moderni degli interni.

 

La cucina è divisa funzionalmente in due blocchi: l’isola centrale ospita la zona cottura ed è sovrastata da una cappa free-standing realizzata su disegno rivestita completamente in ferro nero grezzo.


L’altra parte della cucina è a ridosso della parete e qui sono state disposte la zona lavaggio e la parete attrezzata con le colonne frigo/forno/forno a microonde/dispensa.
Lo spazio in cui è inserita la cucina è volutamente ribassato in legno per differenziarla matericamente dal soggiorno e per favorire l’installazione degli impianti. La linea del controsoffitto in abete vecchio parte dalla cucina e attraversa tutto lo spazio del living dividendolo visivamente in due.

 

Sul lato opposto alla zona pranzo, a sinistra dell’ingresso, è stata realizzata la camera degli ospiti che è uno spazio multifunzionale e “trasformabile”: infatti la massiccia parete scorrevole che la delimita può essere completamente occultata dietro la controparete in legno del soggiorno, trasformandola in una appendice del living per dare maggiore profondità allo spazio che con un solo gesto raddoppia le sue dimensioni.


All’interno della parete scorrevole in legno è stata ricavata una piccola porta che gli ospiti utilizzano quando sono in camera. La maniglia della porta è stata realizzata utilizzando una lamiera metallica recuperata dalla demolizione del tetto di una vecchia baita nelle vicinanze.

 

Nella zona dell’ingresso, mascherata nel rivestimento in legno della parete, una porta a tutta altezza conduce al bagno dove i materiali usati in tutta la casa continuano, impreziosendo anche questo spazio. La doccia a filo pavimento è realizzata con il formato mosaico della stessa piastrella effetto pietra usata nel soggiorno e nel resto della casa.

 

Una scala rivestita con le stesse piastrelle in gres usate sul pavimento conduce alla suite padronale. Si tratta di un grande ambiente suddiviso in due zone attraverso l’uso di un armadio che funge al contempo da testata del letto e da armadio per la parte adibita a bagno. Il letto dalle dimensioni oversize è di fronte ad una parete rivestita in legno in cui sono state ricavate, tra le due porte finestre, due nicchie: una per la TV ed una per un camino a bioetanolo.

La zona notte si differenzia matericamente dal resto della casa per l’utilizzo, a pavimento, di una resina dal sapore industriale che definisce lo spazio del letto con una tonalità grigia, in netto contrasto con il resto dell’arredo e dei rivestimenti.


In un angolo della suite una piccola porta conduce alla cabina armadio.
Nell’angolo opposto invece, un corridoio completamente rivestito in legno conduce alla zona wellness della suite dove i proprietari si rilassano nel bagno turco rivestito con un mosaico che ha gli stessi colori naturali della pietra del pavimento.

 

Il materiale predominante è il legno di abete vecchio usato per la realizzazione di tutti i mobili su misura (alcuni dei quali si mimetizzano alleggerendo molto la percezione della loro presenza nello spazio) e per tutti i rivestimenti di pareti e soffitti, il tutto realizzato con giunzioni a 45 gradi per dare continuità alle superfici, infatti in corrispondenza degli spigoli le assi sono state sapientemente tagliate e fatte proseguire nelle due direzioni per permettere di leggere la continuità della venatura.

 

A naturale completamento dell’arredo in legno vecchio, tutte le maniglie sono state realizzate in ferro nero grezzo.


La parete di fondo della zona living nasconde una armadiatura in cui le maniglie composte da lame verticali in metallo accentuano la scansione ritmica delle ante. Il principio delle lame metalliche continua anche sulla parete attrezzata della cucina fondendo i due elementi in un unico monolite in legno e ferro.

 

Il terzo materiale dalla forte carica scenica è il gres effetto pietra utilizzato in tutti i pavimenti dell’abitazione per dare profondità e movimento allo spazio grazie ai suoi colori variegati ricchi di intensi accenti cromatici.

Condividi questo progetto:

5 risposte

  1. Good day! I just wish to give you a huge thumbs up for your excellent information you have got here on this post. I am coming back to your blog for more soon. Good day! I just wish to give you a huge thumbs up for your excellent information you have got here on this post. I am coming back to your blog for more soon. נערות ליווי במרכז

  2. Im excited to discover this web site. I need to to thank you for ones time for this wonderful read!! I definitely savored every bit of it and I have you bookmarked to look at new information in your web site.

  3. I was extremely pleased to discover this page. I want to to thank you for ones time due to this wonderful read!! I definitely appreciated every part of it and I have you bookmarked to look at new information on your web site.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.